Pubblicato il

Fasciatoio da viaggio e Portapannolini fatto con Amore

Care Mamme, oggi voglio mostrarvi in maniera più dettagliata due creazioni ‘fatto con Amore’ che hanno sempre suscitato in voi interesse e gradimento. Sto parlando del fasciatoio da viaggio e il portapannolini.

Fasciatoio da Viaggio

Acquistare online spesso crea conflitto perché non ci si può affidare al tatto e alla vista fisica di un prodotto. Si deve avere fiducia e sperare che una volta aperto il pacchetto ci sia la conferma di aver ben speso i proprio soldi. Per aiutarvi in questo, man mano vi descriverò i miei lavori nel dettaglio. Inizio da questi due oggetti che in molte avete avuto il piacere di acquistare per uso personale o come regalo per una neoMamma: il fasciatoio e il portapannolini.

Sono mamma di tre bimbi e cerco sempre di progettare e proporre prodotti utili e facili da usare. Sono felice di potervi mettere a disposizione la mia esperienza e dove possibile cercare quindi di facilitarvi nella routine giornaliera con i vostri bimbi belli.

Il fasciatoio da viaggio

Il fasciatoio da viaggio è un comodissimo materassino da poter usare in qualunque occasione per cambiare i nostri tesori. Internamente è dotato di due comodi tasconi dove poter mettere pannolini e salviette o anche un cambio del bimbo.

Il fasciatoio da viaggio (clicca per vedere la foto ingrandita).
L’interno è in tela cerata e si può quindi pulire semplicemente con una salvietta nel caso in cui pipì o pupù fuoriuscissero dal pannolino.

Il fasciatoio da viaggio, interno (clicca per vedere la foto ingrandita).

Cura: Il fasciatoio si può lavare in lavatrice con lavaggio delicato, con pochissimo detersivo o detersivo ecologico.

Misure: 37 x 27cm (chiuso) / 37 x 71cm (aperto)

Il portapannolini

Il portapannolini è un pratico modo di portare con sé pannolini e salviette umide per il cambio pannolino da poter appendere comodamente al passeggino tramite una tracollina.

Il portapannolini (clicca per vedere la foto ingrandita).
Internamente è composto da due tasche, una per i pannolini, l’altra con un’asola per le salviettine. Ciò consente di usarle senza dover estrarre la confezione.

Il portapannolini, interno (clicca per vedere la foto ingrandita).
Una volta spannolinato il bimbo, si può continuare ad utilizzare per portare con sé i vestitini per un cambio d’emergenza. L’esperienza mi ha insegnato che non bisogna  mai sottovalutare la creatività dei bimbi. Basta un attimo di distrazione e li ritrovi bagnati, sporchi o sudatissimi.

Cura: Il portapannolini si può lavare in lavatrice a 40 gradi.

Misure: 31 X 18cm (chiuso) / 31 x 37cm (aperto)

Vi piacciono? Potete chiedermi maggiori informazioni via email o tramite Facebook.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *