Pubblicato il

Le grandi novità di fatto con Amore

Ecco le grandi novità di fatto con Amore: una nuova ricamatrice, nuova macchina da cucire e soprattutto nuove collezioni autunno-inverno.

Da pochi giorni è atterrata nel mio laboratorio una nuovissima Brother PR670: una delle migliori ricamatrici professionali in commercio. La peculiarità di questa macchina è la dotazione di 6 fili indipendenti per il ricamo. Questo permette una maggiore agilità e un risparmio di tempi per la realizzazione dei disegni più complessi. La risoluzione del ricamo e la precisione di questa macchina sono davvero incredibili: ho fatto una prima prova per farvi capire meglio come funziona. Vedete nella foto il logo fatto con Amore ricamato con un filo rosa in tinta: spettacolare!

 

I nuovi telai mi permetteranno inoltre di realizzare ricami piú grandi, per personalizzare al meglio tutte le creazioni che realizzo per voi. Questa splendida macchina sarà affiancata da una macchina da cucire Janome HD3800 che è davvero instancabile.

E ora che ci faccio?

Ho in serbo per voi nei prossimi mesi grandi sorprese. Immaginate come si può dar libero sfogo alla creatività con più colori e maggiori dimensioni – e al contempo maggiore precisione – per i ricami! Lancerò una nuova collezione “fashion mama” con accessori disegnati da me e completamente personalizzati. È giusto pensare ai nostri cuccioli, per cui le linee fatto con Amore sono pensate e disegnate, ma non dimentichiamoci delle nostre esigenze di mamme-donne-compagne-mogli. Ecco perchè la nuova linea fatto con Amore “fashion mama” è pensata per esaltare la vostra femminilità. Presto in arrivo maggiori dettagli!

Per festeggiare le novità, per questo mese offro il ricamo gratuito su tutti gli ordini per le iscritte alla newsletter.

Pubblicato il

Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli sconti di fatto con Amore

Oggi lancio una grande novità: la newsletter di fatto con Amore. Invierò a tutti le iscritte e gli iscritti un’email ogni mese con tutte le novità, i prodotti nuovi e i tutorial, ma anche e soprattutto gli sconti di fatto con Amore. In questo post tutte le iscrizioni per iscriverti e i dettagli di come funziona.

 



 

Voglio premiare chi mi segue con più attenzione e proporre ogni mese qualcosa di esclusivo. Potranno essere delle novità in prevendita, articoli unici o l’anteprima delle nuove collezioni di fatto con Amore. Tutti i mesi troverete anche un coupon personalizzato per richiedere lo sconto su qualunque prodotto.

Newsletter con gli sconti di fatto con Amore

Hai qualche dubbio? Provo a rispondere alle tue domande.

La Newsletter di fatto con Amore è a pagamento?

Assolutamente no, la newsletter è gratuita e per iscriverti è soltanto necessario che compili questo form.

 

Non è che mi riempi l’email di messaggi?

Ti invierò un messaggio al mese con un contenuto molto breve e un prodotto delle collezioni fatto con Amore in offerta con uno sconto esclusivo.

 

Come faccio a ricevere gli sconti di fatto con Amore?

Solo attraverso la newsletter: non faccio sconti né su Facebook né sul blog.

 

Come faccio ad iscrivermi?

Puoi compilare il form qui sotto.

 



Pubblicato il

Settembre, happy new year!


Ho sempre avuto la sensazione che il 1 Settembre sia il vero capodanno, l’idea che questo mese possa essere il principio di ogni nuovo progetto, impegno e cambiamento. Un inizio dell’anno senza fuochi d’artificio ma con tante idee nella testa che non vedono l’ora di scintillare ed esplodere rumorosamente.

È come avere la possibilità di poter mettere un punto a ciò che è stato prima dei mesi estivi e fare ordine, dare spazio a nuove emozioni, iniziare un nuovo percorso. Mettere ordine sarà necessario per creare spazio fisico e figurato a ciò che vorrò fare nei prossimi mesi.

Certo con tre figli non è poi così scontato riuscire ad avere un equilibrio organizzativo, e avere una casa da foto Instagram è una vera utopia. Ma detta tra noi, preferisco di gran lunga il disordine creativo lasciato in ogni dove dalle tre piccole pesti.

Le scuole sono cominciate, Isabella è tornata alla materna e Carlo Valter ha iniziato la prima primaria (che emozione indescrivibile!).

Improvvisamente la casa è parzialmente vuota e l’apparente silenzio viene presto interrotto da Ettore (ancora troppo piccolo per l’asilo). Richiede tutte le attenzioni che solitamente deve dividersi con i fratellini e si gode questi giorni da figlio unico per metà.

Facendo mille acrobazie e anche qualche volo pindarico, sto tentando di riprendere in mano la situazione.

Voglio essere onesta e sincera, questa terza maternità, l’impegno che comportano tre figli piccoli, IL marito sempre super impegnato professionalmente, Nano Chihuahua e la casa, mi hanno impegnato gran parte dell’anno, e le mie energie hanno per un momento vacillato.

E questo enorme dispendio energetico ha messo a dura prova l’idea di crescita che mi ero prefissata per fatto con Amore. Ma l’essere una super mamma, spesso senza concreti aiuti, mette in crisi l’idea di poter essere anche una super professionista.

Chi frequenta un po’ il coloratissimo mondo del fatto a mano, sa che ci sono dei limiti di guadagno per il lavoro da hobbysta oltre i quali è necessario cambiare la propria posizione aprendo la partita iva.

Quando avevo solo Carlo Valter avevo superato  quei limiti che però con l’arrivo degli altri due patatini, hanno necessariamente subito una graduale diminuzione. Star dietro ai bimbi e lavorare con il cucito creativo, che nel pieno ritmo richiede anche 12 ore di lavoro no stop, era davvero impensabile e impossibile.

Di conseguenza l’entusiasmo per quel che facevo, la creatività, le energie, e la giusta motivazione per portare avanti le belle cose create davvero con tanto amore, mi hanno abbandonata finanche a pensare di lasciare tutto e dedicarmi solo al ruolo di madre.

In questi ultimi mesi mi sono quindi fermata a pensare cosa volessi dalla mia vita. Ovviamente non nego che adoro poter coccolare e crescere i miei cuccioli e mi sento molto fortunata nel poterlo fare anche se ovviamente con molti moltissimi sacrifici.

Però la vita facile non mi è mai piaciuta ed ho pensato che se si ha un sogno, qualcosa in cui si crede vivamente allora non ci si deve fermare. La vita è fatta di scelte che comportano sacrifici che si fanno proprio per arrivare in fondo a quelle scelte che si è voluto portare avanti.

Così tra gli obiettivi da raggiungere, c’è la riorganizzazione del mio laboratorio. Sono riuscita finalmente a dargli nuova vita, aveva raggiunto livelli di caos indescrivibile.


Anche perché per i miei pargoli questa stanza è come il paese dei balocchi, c’è tutto un mondo da scoprire e tante cose con cui poter creare i loro personali giochi. Spesso mi riprometto di chiudere a chiave quella porta, ma poi mi sembra sterile negargli una affaccio alla creatività che stimoli la loro curiosità e fantasia.

Così cerco di fare profondi respiri e spiegar loro che le forbici da carta possono essere usate mentre quelle per la stoffa (appena ritirate dall’arrotino) sono off limits!

Tra le decisioni prese c’è quella di variare la tipologia dei prodotti. Alcuni oggetti pur essendone affezionata, li ho già abbandonati, per intenderci quelli che mi portano via troppo tempo e che rendono poco guadagno (sembrerò venale ma non si vive di soli sogni). Altri li renderò personalizzabili per metà, ovvero saranno acquistabili già realizzati e si potrà comunque ricamare il nome desiderato. E poi ci saranno nuove cose che al momento sto studiando nel dettaglio per potervi offrire come sempre un prodotto che rispecchi la qualità del mio lavoro.

Queste scelte sono necessarie per poter conciliare lavoro e figli senza rischiare il ricovero immediato, sono sicura che mi comprendiate.

Finalmente vi ho raccontato tutto quello che avevo nel cuore (diciamo una parte va!). Lo so mi sono dilungata un po’ troppo, ma non ci vedevamo da un pochino e non potevo mica bussare alle vostre porte in punta di piedi.

Spero vorrete continuare a farmi compagnia in questo cammino faticoso ma gratificante. Ho ancora tante belle novità da svelarvi e raccontarvi: nelle prossime settimane ho in serbo alcuni annunci importanti che vorrò condividere con voi.

Insomma caro Settembre mi piaci un sacco perché mi rendi felice, perciò ti tengo stretto ancora per qualche giorno e sfrutto tutta l’energia del tuo caldo sole.

A presto

Con Amore Alessandra

Pubblicato il

Un “fatto con Amore” tutto nuovo

Oggi vi racconto il perché di questa novità.

Era giunto il momento di coccolare la mia immagine, e quindi prendermi cura di voi. Volevo che il logo di fatto con Amore parlasse un po’ più di me e finalmente mi sono decisa, mi sono affidata ad una illustratrice fantastica e decisamente paziente.

Lei si chiama Viola ed è la mamma di Violinoviola.

Violino_Viola
Sono riuscita a delegare, e credetemi, mi sono sentita davvero libera e felice. Libera di essermi fatta guidare da lei, perché è vero che quando non si è in grado o non si ha tempo per fare qualcosa che ci sta veramente a cuore, è bene farsi aiutare anziché rinunciare ad un desiderio.

Devo ammettere di essere stata esigente, c’è voluto del tempo prima di arrivare a tutto ciò. È stato quasi come dar vita ad una nuova creatura, direi che è stato quasi un parto. Non esagero se è ciò che state pensando, è stato piuttosto un importante cambiamento, per me una sorta di rinascita.

E nei momenti di indecisione, ci sono state delle fatine ad aiutarmi e le ringrazio una ad una. Un grazie speciale va a Sara di “Sogni Risplendono”, uno alla dolcissima neomamma Antonella mia compagna di Accademia e uno a Valentina, compagna di liceo e mia art director “personale”.

Un grande grazie per essermi state di supporto nella valutazione di alcune modifiche!

Ho cercato in ogni piccolo particolare un richiamo fedele a ciò che rappresenta fatto con Amore per me e a ciò che sono io. E devo dire di essere molto soddisfatta, Viola ha saputo ascoltare le mie esigenze, ha accolto i miei dubbi e le miei innumerevoli richieste di modifiche ed infine è riuscita ad interpretare quello che avevo dentro.

logo

Una casa, un cuore e un uccellino. 

Sono una super mamma da quando è nato il mio primo amore, Carlo Valter, che ormai ha quasi sei anni. Ho lasciato il lavoro che svolgevo in quel periodo e per il quale avevo studiato con molta passione.

Mi sono serenamente dedicata alla famiglia ed insieme ai miei tre figli è nata una nuova me, una mamma creativa e dedita totalmente al nido.

copertina

L’immagine di copertina è ricca di significato. Ci sono io con la mia inseparabile macchina da cucire, i miei occhiali da vista che porto dall’età di sei anni. C’è mio marito che mi protegge ogni giorno con amore e mi supporta con estrema pazienza. Ci sono i miei figli, il nostro amico a 4 zampe, le persone che amo, e c’è anche il mio futuro. C’è tanto amore per quello che faccio per voi e per la mia famiglia.

Oltre ad essere mamma sono anche zia di quattro nipoti, da parte della mia unica sorella. Forse è per questo che spesso mi chiedete consigli personali per i vostri “cuccioli”. Sono onorata e contenta di esservi utile, adoro mettere a vostra disposizione la mia, seppur semplice, esperienza. Nel mio piccolo cerco di rendere migliore questo mondo nella sua meravigliosa quotidianità.

E spero di cuore che tutto il mio essere sincera e innamorata della vita trapeli da questa nuova veste e sia di buon auspicio anche per tutte voi.

Pubblicato il

L’unicità delle creative

Sally Payne nel 2014 disegnava queste meraviglie.

Visitate la sua gallery @sallypayne_design perché merita davvero qualche minuto del vostro prezioso tempo.

Ho scoperto della sua esistenza navigando per caso su Pinterest, per la precisione digitando ‘illustrazioni di mamme’. In un primo momento mi era sembrato di aver già visto quelle illustrazioni, applicate al cucito creativo. Ma pensavo di sbagliarmi, perché mai le avrei dovute vedere altrove?

Così mi sono tuffata nella sua galleria Instagram e sono rimasta affascinata dalla creatività e unicità di questa illustratrice. Ma ho avuto il dispiacere di confermare il mio sospetto. Lei non vende le sue illustrazioni per produzioni tessili, ergo qualcuno se ne è appropriato illecitamente, vantandosi dei commenti positivi ricevuti.

Sono d’accordo che ormai non si inventa nulla di nuovo, perché tutto è stato già inventato. Ma è anche vero che la bravura di una qualsiasi creativa si misura proprio nel prendere spunto e non nel copiare di sana pianta. O se proprio non si può fare a meno di prendere un oggetto così come è e farlo proprio, sarebbe buona educazione chiederne il permesso e citare quanto meno l’originale.

Ciò significa rispetto per chi lavora seriamente e rispetto per la salvaguardia di un artigianato corretto e “pulito”.

Ho scritto questo breve post perché la dolcissima Sally, la quale mi ha confessato frustrazione per questi episodi, merita solidarietà per far sì che il suo lavoro resti tale e non di altri.

E penso che il valore e l’originalità di una creativa vada difeso. Non per una semplice gratificazione economica – che comunque ha il suo valore – ma perché ogni creativa merita di essere unica.

•••••••••••••••••••••••••••

These are some drawings by Sally Payne, dated 2014.


I would advise you have a look at her website. I found her browsing on Pinterest, while looking for “illustrations by moms”. At first, I felt like I had already seen those drawings, on some sewing crafts. But I thought I was wrong.

Then, I jumped to Sally Payne’s Instagram profile and I got fascinated by her creativity and uniqueness. But I also got the proof that someone got her drawing illicitly, even bragging about the positive comments received from their followers.

I am aware that nowadays you cannot invent almost anything from scratch. But I also know that every creative is going to be evaluated based on their ability to develop an inspiration instead of just copying. At least, the original author should be credited with her creations.

This just means respect and preservation of a honest artisanship.

I have written this post because sweet Sally Payne, who told me she was frustrated for what happened, deserves solidarity.

I think that the value and originality of each creative must be preserved. Because each creative deserves to be unique.

Pubblicato il

Un anno d’Amore.

È passato esattamente un anno dalla nascita di Fatto con Amore.
Un anno dedicato alla mia più grande passione e a voi che puntualmente siete qui al mio fianco ad alimentare questo meraviglioso sogno.

È stato un periodo intenso, dedicato alla progettazione di nuove creazioni. Un tempo dedicato alla ricerca di nuovi tessuti, nuove forme.
Un tempo dedicato a fare e disfare quei nuovi oggetti che necessitavano di essere ‘sdifettati’, resi migliori, prima di essere proposti.

Ancora un tempo dedicato alle fotografie dei miei manufatti, per poterveli mostrare nel migliore dei modi.
Sono nate tante idee, alcune volute fortemente, alcune nate grazie alle vostre esigenze ed altre ancora nate per puro caso. Tutte legate tra loro da un unico filo conduttore, l’amore per questo lavoro.

Quelle stesse idee e creazioni hanno un’anima, parlano di voi e me insieme; è una sensazione davvero unica e indescrivibile.

Ogni volta che finisco di realizzare un vostro desiderio cucito a mano, non sto nella pelle dalla voglia di mostrarvelo.
Ed è proprio perché siete voi a rendere tutto questo possibile, che vorrei festeggiare questo primo traguardo al vostro fianco.
Voi che mi coccolate ogni giorno con parole vere che scaldano il cuore.

E per un buon compleanno che si rispetti, non può di certo mancare un’adeguata torta, a rendere questo evento ancora più dolce.

Così, per l’occasione, dopo aver avuto l’idea da un mio semplicissimo disegno, ho contattato una bravissima cake designer, che ha saputo cogliere appieno la mia idea perfezionandola e valorizzandola.
IMG_2579.JPG
Sono bastati pochi segni di matita su un foglio, messi li in maniera molto naturale, per stimolare la sua creatività.
Lei è Sara’s Cake per La Rana Viola che potrete trovare e contattare al seguente indirizzo email info@laranaviola.it o visitando il sito www.laranaviola.it qualora aveste la voglia di festeggiare in modo originale una ricorrenza da ricordare.

Questa è la fantastica torta creata appositamente per Fatto con Amore.

IMG_2618.JPG
Inutile descrivere l’emozione provata nel vederla, così bella nella sua totale semplicità.

IMG_2612-0.JPG

Pochi elementi decorativi a descrivere senza indugio il mio amore per le cose semplici ma ben rifinite.

IMG_2613-0.JPGLa dedico prima di tutto a voi che siete le artefici di questa mia grande realizzazione, la dedico a mio marito, che spronandomi a riprendere in mano questo lavoro, mi ha regalato la preziosa chiave della felicità, e la dedico a me, al desiderio di fare ancora molto di più al vostro fianco. Grazie di cuore per l’amore che mi dimostrate continuamente.

IMG_2637.JPG
Con affetto

Alessandra

Pubblicato il

I sogni risplendono

Un normalissimo giovedì di Maggio, tra i vari messaggi che giornalmente ricevo, ce n’era uno, in cui una dolcissima e bellissima ragazza di nome Sara, mi invitava a partecipare ad un contest. Dovevo semplicemente inviarle la foto del mio angolo creativo, in palio c’erano delle graziose stoffe, ovviamente!

Impresa a dir poco difficile per me, visto il perenne caos che regna nel mio laboratorio. Così, una notte, mentre i miei tre amori erano già protagonisti di qualche bellissimo sogno, ho messo in ordine quella stanza, per me la regina della casa. Il luogo in cui i miei e i vostri sogni prendono vita. Racchiude in se la mia più grande passione, un sogno divenuto realtà. Ho scattato la foto da inviare a Sara, e mi sono soffermata a guardare quell’angolo di colore, e me ne sono innamorata ancora di più.

image-4
Il mio laboratorio ©fattoconamore.com

Così il caso ha voluto che la vincitrice fossi io, con il mio angolo incantato. Mi sono sentita come una bimba, felice ed emozionata.

image-2

E siccome non riesco proprio a gioire per qualcosa, senza ricambiare quella sensazione di benessere, non potevo non dedicare a Sara qualcosa realizzato da me.

20140725-114447-42287994.jpg

Grazie per avermi dato la possibilità di ammirare attraverso te, la bellezza del mio laboratorio.

Lei è Sara di ‘Sogni Risplendono’: fate un giro sul suo blog, troverete molte idee interessanti e scoprirete una dolcissima crafter!

image-3