Pubblicato il

12 Maggio 2012

Un giorno da ricordare!


Musica Klezmer come sottofondo di uno dei giorni più belli della nostra vita.

Un ritmo che ci accompagna da quando ci siamo conosciuti, per caso.


Abbiamo voluto un matrimonio non convenzionale, che rispecchiasse la nostra pazzia e ci siamo riusciti.

Una convivenza iniziata lo stesso giorno del nostro primo bacio, un figlio voluto dopo solo due mesi, sempre da quel primo bacio. Tante case cambiate, altri figli voluti e tanti progetti da realizzare.

Sei stato il più bel fulmine a ciel sereno, sei il mio arcobaleno dopo ogni giorno di pioggia.

Tu ci sei, sempre, e questo sarebbe già sufficiente a riempire la mia vita.

Conosciuti per volontà del destino, da quel giorno i nostri cuori danzano tra note alte e basse, quelle dolci e a volte anche amare di una vita tutta da scoprire insieme.

Non finirò mai di ringraziarti per come hai saputo prendere la mia anima, curarla da profonde ferite, coccolarla perché tornasse più forte di prima e per averne cura ogni giorno di più, nonostante le difficoltà che a volte rallentano il nostro cammino.

Un giorno da ricordare per la gioia e la spensieratezza con cui è stato vissuto.


Una favola da raccontare ai nostri figli. Una favola che porto con me e che insieme continueremo a scrivere per raccontarla un giorno ai nostri nipoti.

Voglio festeggiare con te giorno per giorno un amore vero che mai avrei sognato potesse rendermi così viva e felice.

Libera di essere ciò che sono, senza il timore di mostrarti il mio corpo cambiato dalle gravidanze, perché so che di me ami anche le mie rotondità.

Siamo genitori totalmente presi dai nostri tre splendidi figli, dal lavoro e dalle responsabilità che ci appartengono in questa fase delle nostra vita e spesso siamo poco sposi e molto più genitori.

Rare le volte che di notte voltandomi verso di te non mi ritrovi ad abbracciare uno dei nostri tati e così allungo il braccio o un piede (gelido anche in estate) per sfiorare una piccola parte di te e sentire il tuo calore.

Ma siamo bravi, sappiamo bene quale è il segreto per non uscire fuori strada ed io risposerei quell’uomo in tight, sicuro di se’ e bello come il sole altre infinite volte.

Le mie mani nelle tue non tremeranno mai.

Il mio augurio lo voglio fare a noi amore mio. Mi impegnerò oggi come allora affinché il nostro amore splenda sempre come quel primo bacio.

Continueremo ad averne cura, proteggendolo affinché resti la nostra grande forza che ci terrà uniti e per la quale i frutti del nostro amore cresceranno forti e innamorati della vita.

Impegnamoci a mantenerlo così come è, vivo, forte, piccante, bello.


Con Amore ❤️